Gallipoli d’Amare!

Elegantemente adagiata sotto le mura della città vecchia di Gallipoli, la spiaggia della Purità o “la Puritate”, è una delle zone più belle e suggestive della città.
Prende il nome dalla chiesa dedicata a Santa Maria della Purità. Costruita intorno al 1665, la spiaggia è accessibile a tutti.
A nord di Gallipoli, a circa un chilometro e mezzo, si trova l’ isola di Sant’ Andrea. Non lontano, vi è una minuscola lingua di terra, conosciuta anche come Scoglio della Nova.Costituisce un sito di notevole importanza archeologica con insediamenti dell’ età del bronzo.
Nel XVIII secolo l’isola veniva utilizzata come pascolo per le greggi che venivano trasportate sulle barche dei pastori. Nella parte più alta dell’isola c’era una fonte di acqua dolce che consentiva di abbeverare le greggi. Nel 1866 fu costruito il faro a luce mobile per aiutare i pescatori durante le tempeste.L’isola oggi fa parte del parco naturale regionale Isola di Sant’Andrea e litorale di Punta Pizzo.L’istituzione del Parco Naturale ha così permesso di salvaguardare la sua flora mediterranea. Oltre al faro, si possono vedere delle piattaforme risalenti alla seconda guerra mondiale e la flora e la fauna del posto. Il suo distaccamento dalla terraferma l’ha resa un’oasi con una evoluzione differente, per questo è possibile trovarvi specie animali e vegetali uniche. L’area rappresenta l’unico sito di nidificazione, del versante ionico ed adriatico d’Italia, della specie di Gabbiano Corso ed ora viene presa in considerazione durante le migrazioni anche da cicogne e aironi.
Un’altra isola minore è l’Isola del Campo, anticamente collegata alla città tramite un sottilissimo lembo di terra. Come testimoniano i numerosi scheletri qui ritrovati, si dice che su quest’ isolotto ci fosse un cimitero.
Proseguendo via mare incontrerete lo scoglio dei piccioni e la baia di Lido San Giovanni.
Il mondo visto dal mare è più bello, ma se volete vivere il fascino del centro storico, sentire i profumi provenienti da tutti i vicoli e lasciarvi incantare dai colori mozzafiato degli splendidi tramonti gallipolini allora il nostro Suite Porta Terra è quello che fa per voi. Ubicato al primo piano di un immobile di pregio storico coniuga storia, paesaggio e centralità.